Chapter 2 - Sei Messaggi

Rientrando nella Cattedrale Oscura, non la ritrovate come l’avevate lasciata: l’ascensore è stato perfettamente ricostruito, i segni della battaglia con le guardie sono spariti e tutto è stato ripulito con cura. Solo una cosa è diversa rispetto alla prima volta che siete scesi in questo luogo: una tragica scena si presenta ai vostri occhi.

Legati alle nere colonne della Cattedrale Oscura, vi sono i vostri sei apprendisti, ognuno legato ad una colonna diversa. Sono mezzi-nudi (nudi nella parte superiore del corpo), gravemente feriti, sanguinanti, semi-coscienti ed hanno ciascuno una lanterna del Tumulo Sussurrante appesa al collo. Sul petto, hanno incise le seguenti scritte (tra parentesi, i colori delle rispettive lanterne): Celerut (blu), Dorian (arancio), Ennon (verde), Thamior (indaco), Ptahb (rossa), Pelor (gialla). Ognuno di loro emana un’aura di magia oscura, indecifrabile, che vi dà la stessa sensazione che avete provato tempo addietro, quando vi hanno mandato il primo messaggio: è l’aura dell’incantesimo Corriere di Vecna. Le parole di attivazione dell’incantesimo, deducete correttamente, sono i nomi incisi sul petto degli apprendisti.

Ferite: Le ferite che riportano sono gravi, ma nessuno è in pericolo di vita. Tuttavia, sembra che l’influsso della Cattedrale Oscura renda difficile curarli. Inoltre, gli apprendisti sono a malapena coscienti: non sono in grado di parlare né di capire le vostre parole.

Messaggi

I messaggi di tutti (eccetto quello rivolto al chierico di Pelor) hanno la voce del discepolo di Vecna e sono in Comune, alcuni in tono profetico. Quello rivolto al chierico di Pelor, invece, è in Comune, ma è molto gutturale e cavernoso.

Celerut: (tono profetico) Primo versetto: Quando l’anello adamantino comparirà al circolo bronzolegno, il lago ritornerà al suo antico splendore, quando il Signore dei Segreti vi pose dimora.
Dorian: Il segreto sulla tua origine è sepolto nel lago. Nonostante le tue braccia lunghe, non potrai afferrare ciò che ti è caro.
Ennon: (tono profetico) Terzo versetto: il guerriero rinato scenderà nella oscura cattedrale per combattere contro il suo stesso sangue. E se sarà troppo lesto, capirà di aver sbagliato quando sarà troppo tardi.
Thamior: (tono profetico) Secondo versetto: L’ingegnoso tuttofare farà razzie nella oscura cattedrale, ma, nel momento del bisogno, sarà salvato da ciò che ancora non sa essergli caro.
Ptahb: Ptahb, rifletti. Se aiuterai quegli che chiami tuoi amici, l’Era dei Vermi giungerà prima del dovuto. Ma prima un assaggio: guarda fuori dalla miniera e capirai.
Pelor: La chiesa della luce oscura le mie visioni. Solo uno di noi due sopravviverà al massacro nelle caverne dove la luce non è accolta.

Conoscenze bardiche (o effetti analoghi): Data la formulazione della profezia e la sua antichità, riesci ad intuire che profezie apocalittiche di questo tipo hanno generalmente quattro versetti. Quindi, manca l’ultimo versetto della profezia.

Chapter 2 - Sei Messaggi

Age of Worms Dark_Field